Comunicato dell’associazione Ducato di Massa

adminSenza categoria0 Comments

Gentilissime, gentilissimi,
comunico che al momento il tempo sembra lasciare una finestra per domenica pomeriggio 7 Ottobre, mentre due gocce d’acqua sono previste sulle Apuane nel sabato pomeriggio 6 Ottobre. Se le previsioni rimarranno così anche per domattina, verrà data la conferma definitiva alla data della XXIX edizione della Giostra della Quintana Cybea.
Nel mentre procede alacremente la sistemazione del campo della Giostra  all’interno del Parco degli Ulivi per consentire di svolgere nelle migliori condizioni di safety e di security l’evento, si comunica che per quanto riguarda la partenza del corteggio c’è una parziale correzione.
Il Corteggio per recarsi dal Centro Storico alla “bomboniera del campo de li giuochi” all’interno del Parco in Camponelli, cambierà la posizione di partenza.
Prevista all’ingresso di Palazzo Ducale la partenza verrà spostata da Piazza degli Aranci a Piazza Liberazione (la piazza di fronte alle Poste centrali a Massa).
I Gruppi ospiti che si troveranno alle ore 14.00 al Parco per poi risalire verso il centro città, in costume storico, per partecipare alla grande sfilata. Gli stessi risaliranno a piedi dal Parco fino all’Aurelia e da lì con un deviazione al semaforo a destra  si troveranno subito all’interno della Piazza suddetta. Gli altri personaggi in costume dovranno tutti confluire a Piazza Liberazione e non più in Piazza degli Aranci. Nella galleria lato carrara di quella Piazza verrà posto in formazione il corteggio storico per poi partire e fare il percorso a ritroso per chi proviene dalla zona Parco. I Gruppi Ospiti potranno cambiarsi presso la canonica, della Parrocchia di San Pio X, concessa gentilmente dal Parroco, don Alvaro.
Lo spostamento è dovuto all’esigenza derivante dalla concentrazione di eventi importanti nella stessa data: 7 Ottobre 2016 e nella stessa parte di città: il Centro storico.
L’Associazione Ducato di Massa si farà parte attiva affinché tale sommatoria di eventi non si ripeta nei prossimi anni, poiché tale sovrapposizione porta problematiche a tutte e tre gli eventi. Saranno chiesti incontri con il Comune di Massa affinché si faccia garante ai fini di una più corretta e più equa distribuzione degli eventi nel calendario dei primi di Ottobre, avviando una programmazione partecipata con gli enti organizzatori.
Si farà seguito domani con un’ulteriore messaggio.
Il Presidente dell’Associazione Ducato di Massa
Galeano Fruzzetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *